Llwyd: il conflitto d'interesse che mina l'Inchiesta Chilcot

Llwyd: il conflitto d'interesse che mina l'Inchiesta Chilcot

Matteo Angioli
Membro del Consiglio Generale del Partito Radicale
Mar, 09/07/2013

Il 26 giugno Marco Pannella e Matteo Angioli hanno incontrato alla Camera dei Comuni a Londra Elfyn Llwyd, leader del partito indipendentista gallese Plaid Cymru. E' stato uno dei parlamentari che nel 2004 presentò una mozione per chiedere l'impeachment di Tony Blair per il  coinvolgimento del Regno Unito nella guerra in Iraq, ottenendo 285 voti favorevoli. 

Il gallese ha spiegato le ragioni che lo hanno portato a dichiarare che l'Inchiesta Chilcot sia viziata da un importante conflitto d'interesse. Oltre a non beneficiare di alcun consiglio legale infatti, l'Inchiesta è assistita da una segreteria diretta da Margaret Aldred, che in precedenza è stata collaboratrice di Sir Gus O'Donnell, l'ex Segretario di Gabinetto di Tony Blair, colui cioè che dovrebbe consegnare - e non consegna - all'Inchiesta alcuni documenti attualmente sotto segreto per volontà di Blair. E di David Cameron.

L'intervista sul sito di Radio Radicale 

 

TAGlist

Editorials and interviews
On June 26 Marco Pannella and Matteo Angioli met Elfyn Llwyd MP at the House of Commons in London. The leader of the Welsh independence party Plaid Cymru was one of the MPs who signed a motion back in 2004 asking for the impeachment of Tony Blair for the UK involvement in the war in Iraq. The petition got 285 votes in favor.