Laura Harth

Nata a Bruges il 26 novembre 1985, ha completato il suo Master in diritto internazionale ed europeo presso l'Università di Ghent, in Belgio, nel 2008. E' stata Presidente dei Giovani liberali fiamminghi di Bruxelles dal 2004 al 2006. Nel 2009 ha svolto una internship presso il Parlamento europeo ed è stata assistente di Fientje Moerman, deputata al Parlamento fiammingo. All'inizio del 2011 è stata direttrice dell'ufficio legale di Patronale Life, a Bruxelles. E' iscritta al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito dal 2009.

Nel 2013, sulla scia della sua passione per la politica e dei diritti umani, ha completato il Master europeo in Diritti dell'Uomo e Democratizzazione con una tesi sul potere della nonviolenza presso l'Università di Padova, Italia. Durante il suo tirocinio presso c'è Pace Senza Giustizia, ha partecipato a missioni in Gaziantep in Turchia e Kiev in Ucraina. Attualmente sta svolgendo volontariato presso il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito, dove si concentra sulla campagna per il diritto alla conoscenza. Cura una rubrica settimanale a Radio Radicale sul Benelux e il Nord Europa.